Eurobike. Alla bici numero 9999 mi son comprato un paio di scarpe.

Una nutrita delegazione di Ecopony si è presentata alle porte di Eurobike 2011 a Freidrichshafen in Germania, la più grande fiera sul mondo della bici e delle tenicologie e prodotti che vi girano attorno. Buona la presenza di ditte e imprenditori italiani, ma gli stand dei cinesi si ramificano anche in questo settore. Dopo aver visto qualche migliaio di biciclette nei più di venti padiglioni, sinceramente ci siamo sentiti un po’ disorientati. Da Firenze erano presenti anche gli amici di FlorenceByBike e di Veloplissè, che nel suk di stand non ci è stato possibile incontrare. Se devo citare un marchio che mi è rimasto in mente, segnalo DZR Shoes, quello di due ragazzi di San Francisco (lui italiano, lei californiana) che commercializzano scarpe provenienti dal mondo dei bike messenger.  Vale a dire, scarpe cool ma con un attacco sulla suola per i pedali, un po’ da specchietto per le allodole. Ci son quasi cascato. Per ora in Italia sono commercializzate solo da Maximiglio di Torino. Da notare che l’elemento grafico del logo di DZR Shoes è simile a quello di UBM Milano.

2 risposte a Eurobike. Alla bici numero 9999 mi son comprato un paio di scarpe.

  1. E sarà perchè sei rimasto attaccato a ste scarpette che non ci siamo beccati, accidenti ai duemiliardi di mq. della fiera!

    Noi (plurale obesitatis) vi vogliamo sempre più bene.

    orso

  2. giancarlo scrive:

    dai, in settimana aspettiamo l’altro orso padano e ci beviamo una bionda, visto che in quei miliardi di mq. di eurobike ce n’erano proprio poche.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>