Paesaggi sostenibili – Newsletter

Gennaio per Ecopony è iniziato con la consegna straordinaria di più di 200 inviti ai compratori, espositori e giornalisti arrivati per Pitti Uomo. Grazie alla presenza della stampa internazionale possiamo dire di essere arrivati pure in Siria e Dubai. Ormai alcuni albergatori di Firenze sono un poco stufi di vederci arrivare ogni volta per una ragione diversa: che sia per consegnare materiale per The Florentine, FlorenceTown, FlorenceByBike o semplicemente qualche pacco frutto dello shopping dei loro ospiti. Ultimamente ci siamo presentati anche coi prodotti di Fresco In Città. E’ un assedio.
Per il resto, la benzina e il pm10 sono in aumento al pari dell’oro e del silicio. Per questo risulta ancora più interesse la giornata sulla mobilità sostenibile (giovedi 26 gennaio presso l’Albergo AC in Via Bausi) organizzata da Contesti e Cambiamenti e Cisl Firenze (programma in allegato). Diciamo subito che Ecopony terrà una presentazione insieme ai rappresentanti della Regione Toscana, Comune e Provincia di Firenze, e Cisl. In particolare verrà presentato un progetto su un ticket aziendale per i trasporti che le aziende potranno adottare per i loro dipendenti e il report di un indagine sugli spostamenti casa-lavoro.
Come avrete notato le giornate si stanno allungando, e il sole quest’anno non ci ha mai abbandonato. E’ tempo dunque di programmare un giro di uscite in bicicletta tra i colli toscani. Vi segnaliamo Bike Scapes, un nuovo blog di un architetto della bici. Per iniziare vi consigliamo la tappa col relativo post Short Ride into the Chianti. Un percorso di una cinquantina di chilometri con un dislivello di 500 metri. Nel post di Matteo trovate anche il link del percorso caricato sull’applicazione Strava. Così avete pure la pappa pronta. Ci si vede là?
Prima di partire per la pedalata cliccate un bel Mi Piace sulla nostra pagina Facebook.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>